Corniglia, turista si sente male lungo il sentiero

L'uomo lamentava dolori al basso ventre e difficoltà a tenere occhi aperti

Malore questa mattina per un turista francese di 63 anni lungo il sentiero Corniglia-Porciana. Sul posto il soccorso alpino e speleologico Liguria. L'uomo lamentava dolori al basso ventre e difficoltà a tenere occhi aperti. I soccorritori (provvisti di defibrillatore e zaino sanitario) hanno trovato l'uomo che si era messo in sicurezza sdraiato per terra.

Non potendo far intervenire l'elicottero a causa della nebbia, l'uomo è stato portato sulla strada attraverso un percorso non semplice e scivoloso, in collaborazione con i vigili del fuoco. La pubblica assistenza di Monterosso era pronta a trasportare il turista in ospedale. Ma quest'ultimo, visto che i parametri vitali erano nella norma, ha preferito firmare e rifiutare il ricovero.



Advertising
Advertising







 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!