Prosegue al Civico la Stagione di Prosa con 7-14-21-28 di Rezza e Mastrella

Non c'è una trama vera e propria, ma scene estrapolate di personaggi senza nome, ferocemente comici e al tempo stesso malinconici.

Prosegue al Teatro Civico della Spezia la Stagione di Prosa 2021/2022 con uno spettacolo di Antonio Rezza e Flavia Mastrella, già Leoni d'oro alla carriera alla Biennale di Venezia 2018.

Venerdì 14 gennaio 2022 alle 20.45 (in replica sabato 15 e domenica 16 allo stesso orario) andrà in scena 7-14-21-28, una produzione RezzaMastrella – La Fabbrica dell'Attore Teatro Vascello. Antonio Rezza e Flavia Mastrella sono due artisti di grande livello nello scenario teatrale contemporaneo: all'attivo hanno anche lungometraggi cult e programmi televisivi. Rezza è inoltre autore di romanzi, mentre Mastrella è una scultrice con opere esposte in Italia e in Europa.



Da quasi 25 anni sono autori di spettacoli che sfuggono ad ogni regola codificata, autentiche performance surreali che non possono essere raccontate, ma vanno viste e vissute assaporandone la follia geniale. Anche in 7-14-21-28 è riduttivo parlare di spettacolo: non c'è una trama vera e propria, ma scene estrapolate di personaggi senza nome, ferocemente comici e al tempo stesso malinconici.


Tra questi, un padre snaturato, una coppia di sposi dai volti deformati, un operaio precario assordato dal rumore infernale del suo lavoro, un principe zoppo. Una serie di storie che in apparenza non hanno nulla in comune fra loro, se non proprio il fatto di non avere alcun significato specifico.


Antonio Rezza, da performer geniale, entra ed esce con disinvoltura dalle vite dei personaggi interagendo con la sua spalla Ivan Bellavista. E con altrettanta disinvoltura si muove nell'habitat creato da Flavia Mastrella, dove lo spazio scenico è rappresentato come un ideogramma cinese con un'altalena. Le corde, i teli, i drappi rosso sangue e i lacci che lo costituiscono rappresentano così la gabbia in cui è intrappolata la condizione umana.

Prezzi

I settore platea, barcaccia e palchi I fila: intero € 25 – ridotto Cral e over 65 € 22 - Studenti e membri associazioni Teatro amatoriale: € 12

II settore platea, I galleria, palchi di II fila: intero € 20 – ridotto Cral e over 65 € 17 – Studenti e membri associazioni Teatro amatoriale: € 8

II settore galleria, palchi di III fila: intero € 12 – ridotto Cral e over 65 € 10 - Studenti e membri associazioni Teatro amatoriale: € 6

Info:

Botteghino Teatro Civico La Spezia (ingresso da via Carpenino)

Orari di apertura: dal lunedì al sabato ore 8.30/12, il mercoledì anche dalle 16 alle 19

Tel. 0187.727521 – www.teatrocivico.it – info@teatrocivico.it

Si ricorda inoltre che sulla base del DL 172/2021, tutti gli spettatori dai 12 anni in su dovranno esibire il Green Pass rafforzato o Super Green Pass, unitamente al biglietto dell'evento, per poter accedere al Teatro. E' obbligatorio inoltre indossare la mascherina Ffp2.

Advertising
Advertising


Autore: Comune della Spezia 11-01-2022 16:03




 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!