Appalto lotto di pulizie di MBDA, Fisascat Cisl: "Chiediamo che le ore di sanificazione vengano ripristinate"

"Ci sembra assurdo che non venga effettuata alcuna sanificazione in un ambiente di lavoro dove si alternano centinaia di lavoratori"

Come Fisascat Cisl della Spezia non possiamo che mettere in luce una grave mancanza nell'appalto aggiudicato dall'Azienda Pellegrini per il lotto di pulizie di MBDA. Dal 1 di gennaio, giorno di inizio del nuovo appalto, MBDA ha pensato bene di non rinnovare le ore di sanificazione che invece da due anni venivano approvate visto il dilagare del Sars Covid19 e la continuazione dello stato di emergenza.

Ad oggi, nonostante Fisascat Cisl abbia più volte richiesto l'ordine, ci sembra assurdo che non venga effettuata alcuna sanificazione in un ambiente di lavoro dove si alternano centinaia di lavoratori e dove la variante Omicron, molto più contagioso delle precedenti, sta dilagando in tutto il paese.



Chiediamo a gran voce che le ore di sanificazione vengano ripristinate nell'immediato poiché la salute e sicurezza dei dipendenti, sia di MBDA ma anche delle lavoratrici Pellegrini, viene prima di ogni cosa.


 


Segreteria Fisascat Cisl La Spezia

Advertising
Advertising


Autore: CISL 18-01-2022 10:52




 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!