Arrabbiato con una ragazza, prende a calci una saracinesca e una bici

Denunciato per danneggiamento aggravato.

Nel pomeriggio di ieri un equipaggio dell’Ufficio Controllo territorio della Questura spezzina interveniva presso un bar-pasticceria del centro, per l’avvenuto danneggiamento, ad opera di ignoti, della saracinesca.


Durante il colloquio con il titolare dell’esercizio, anche la dipendente di un negozio attiguo dichiarava di aver riscontrato l’avvenuto danneggiamento della propria bicicletta, lasciata poco distante.


Gli agenti, visionate le immagini dell’impianto di videosorveglianza urbana, potevano individuare un ragazzo ed una ragazza, entrambi già conosciuti alla forze dell’ordine, che litigavano; il giovane, ad un certo punto, iniziava a tirar calci sia contro la saracinesca che contro la bicicletta.


Per tali motivi, lo stesso è stato pertanto denunciato alla competente Autorità Giudiziaria per il reato di danneggiamento aggravato.


Advertising
Advertising






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!