Scritte naziste sui muri dell'ARCI Canaletto, il PCI: "Antifascismo valore imprescindibile"

Il partito auspica sia fatta luce sui responsabili e chiede di rafforzare l'azione antifascista.

I simboli nazisti e fascisti apparsi ieri sui muri del Circolo Arci Canaletto sono di una gravità assoluta.


Quello che abbiamo avuto il dispiacere di vedere non ha bisogno di molti commenti: un chiaro messaggio che non può, ancora una volta, essere derubricato alla voce “goliardia” o della semplice “ragazzata”.


La ripresa di certi episodi è sotto gli occhi di tutti; basti vedere gli accadimenti degli ultimi anni solo nella nostra provincia.


Purtroppo intorno ad essa continuiamo ad assistere a colpevoli sottovalutazioni in un clima di quotidiano sdoganamento del fascismo, figlio delle continue, imbarazzanti permissioni e ambigue dichiarazioni di politicanti e amministratori locali.


L’antifascismo militante, in ragione di valori sempre attuali, è più che mai necessario!

Antifascismo, oggi, significa tutela delle libertà, delle minoranze, senso di giustizia e Democrazia. Questi valori sono in pericolo e non vederlo o non capirlo vuol dire vivere col paraocchi.

Lo spazio per certi atti vergognosi, probabilmente, si ridurrebbe o, addirittura, non esisterebbe se la città, tutta, e le sue istituzioni si impegnassero nel dare una risposta efficace alla violenza e alla cultura della violenza senza lasciare spazio ad ambiguità ed al minimo dubbio che atti nazifascisti possano verificarsi nel silenzio. Quel silenzio che per qualcuno è comodo al fine di ottenere un certo tipo di consenso.

Occorre reagire, richiedere quanto prima e sostenere l’azione investigativa per fare piena luce su questi avvenimenti e su questi vili attacchi che non devono e non possono rimanere impuniti.

Nel contempo, è assolutamente necessario rafforzare, con determinazione, l’azione antifascista, anche di matrice culturale, nella provincia spezzina.

Come Partito Comunista Italiano facciamo dell’antifascismo un valore imprescindibile alla base della nostra ricostruzione e, profondamente sdegnati da quanto accaduto, esprimiamo massima solidarietà e vicinanza nei confronti dei compagni dell'ARCI rendendoci disponibili ad eventuali iniziative ed azioni condivise.


PARTITO COMUNISTA ITALIANO
Federazione della Spezia






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!