Alessandro Luciani lascia il Follo Calcio

Il Direttore Sportivo si dimette dopo due anni: "Non ho l'entusiasmo necessario per continuare".

Le strade tra la società Follo Calcio e il direttore sportivo Alessandro Luciani si separano a fine stagione.

A riferirlo è lo stesso direttore sportivo: "Lascio una società in cui mi sono trovato benissimo e con la quale ho raccolto molte soddisfazioni. Purtroppo mi rendo conto che in questo momento non ho l'entusiasmo necessario per continuare il mio operato. Entusiasmo che mi è venuto a mancare anche in virtù delle decisioni prese dell'amministrazione comunale riguardo l'affido della gestione di stadio e sussidiario per la prossima stagione.
Auguro a tutta la società, ai mister, ai dirigenti e a tutte le persone fantastiche che ho incontrato in questi due anni, ma soprattutto ai nostri oltre 300 tesserati, un roseo futuro non solo sportivo".



"Tutto il Follo Calcio tiene a ringraziare il direttore Luciani per questi due anni passati con noi, due anni che sono stati intensi e proficui, nonostante le difficoltà dovute al Covid-19. Ci teniamo a dimostrargli pubblicamente la nostra stima per il suo operato e per l'onestà con cui ci ha comunicato la sua sofferta decisione.
Grazie Ale, le porte della Cittadella dello Sport di Follo per te saranno sempre aperte", questo il commento della Società.


Advertising
Advertising






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!