Vaccino anti-Covid, quasi 16.800 quarte dosi somministrate in Liguria

Un milione, invece, le persone che hanno ricevuto la terza dose.

“Sono 16.793 le quarte dosi di vaccino anti Covid somministrate in Liguria a persone over 80 e soggetti ultrafragili compresi tra i 60 e i 79 anni di età, mentre sono 1.281.488 le persone che hanno ricevuto almeno una dose di vaccino e quasi un milione, 987.616, le persone che hanno ricevuto la terza dose di vaccino”. Così il presidente e assessore alla Sanità della Regione Liguria.

“Ha ricevuto la terza dose l’84,05% delle persone che potevano riceverla, avendo ricevuto la seconda dose da almeno 4 mesi, e ha ricevuto almeno una dose di vaccino l’87,57% delle persone maggiori di 5 anni residenti in Liguria”, aggiunge.



“I numeri del Covid nella nostra regione registrano, in questa settimana, un calo costante: sabato 7 maggio scorso i positivi totali in Liguria erano 14.712, oggi sono 13.023, 1.689 in meno, segno di un calo della diffusione del virus. Per quanto riguarda la situazione negli ospedali – aggiunge il presidente – oggi i ricoverati sono 231, di cui 12 in terapia intensiva, una settimana fa erano 275 di cui 14 in terapia intensiva. Rispetto a un anno fa, quando con restrizioni e norme decisamente più stringenti rispetto a oggi, i ricoverati erano 352 di cui 49 in terapia intensiva: è evidente come il miglioramento delle cure e la campagna vaccinale ci abbiano consentito di tornare, finalmente, alla normalità”.


Advertising
Advertising


Autore: Regione Liguria 14-05-2022 18:14




 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!