Coach Simone Cruciani saluta la Trading Logistic Spezia

Al vaglio tre o quattro tecnici come potenziali sostituti.

Si separano le strade della Trading Logistic Spezia e di mister Simone Cruciani che motivi famigliari portano altrove. Al vaglio tre o quattro tecnici come potenziali sostituti; in vista del prossimo campionato di Serie B maschile nazionale si cerca un allenatore che abbia in sostanza metodi d’allenamento e idee di Cruciani.

Al momento confermata per intero la “rosa”, posto che i giocatori sono liberi di scegliere, qualora ricevano offerte più allettanti o di maggiori prospettive. L’orientamento è quello d’attendere la chiusura del mercato delle categorie superiori, prima di procedere alla programmazione della nuova stagione pallavolistica, ben inteso che si vuole proseguire sulla falsariga di questi ultimi anni (anche per quanto concerne il settore giovanile).



"Il bilancio dell’annata 2021/22 è estremamente positivo – così riassume il consuntivo al riguardo il General Manager Giuseppe Tartaglia - visto che all’inizio eravamo partiti con l’obiettivo della tranquilla permanenza in B: invece abbiamo dimostrato di poter ambire a ben altro e il quinto posto conquistato nel Girone A è un traguardo importante considerando da dove siamo partiti.


Onore quindi a coach Cruciani e al suo staff tecnico, nonché ai ragazzi, i quali lo hanno scrupolosamente seguito. Anche da un punto di vista organizzativo il lavoro è stato splendido e ci ha permesso di essere protagonisti in un campionato in cui era difficile pensare che la nostra squadra fosse davvero in grado di tanto…".
 


Advertising
Advertising






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!