Il Comune di Santo Stefano Magra approva nuovi bandi per la rigenerazione dei borghi urbani

Rivolti a commercianti, artigiani e terzo settore

 

È stata approvata oggi dalla Giunta di Santo Stefano Magra la proposta di approvazione di bandi per la concessione di contributi a fondo perduto finalizzati alla creazione di nuove imprese, all’apertura di nuove unità locali e alle attività già avviate, nonché all’insediamento di attività di assistenza sociale, creative, artistiche, sportive e di divertimento e di servizi legati all’istruzione anche gestite da associazione di cittadini, di volontariato e/o onlus, nel centro storico di Santo Stefano Magra e Ponzano Superiore.




“Manteniamo l’impegno preso in campagna elettorale – commenta la sindaca Paola Sisti – quando avevamo dichiarato che l’obiettivo per noi era la rigenerazione urbana dei centri storici che riguarda sia realtà già insediate che nuove attività artigianali, commerciali e legate al terzo settore. Si tratta di un primo passo benché già importante e concreto, nell’ottica di riportare vivacità all’interno dei centri storici del nostro comune”. 



I bandi che saranno disponibili nei prossimi giorni sul sito del Comune di Santo Stefano Magra, prevedono un piano di investimento triennale. “Abbiamo messo a disposizione 20 mila euro l’anno per tre anni: 20 mila per il 2022 e altrettanti per il 2023 e 2024 – continua Sisti – Ma se ci fosse una riposta positiva, potremmo anche decidere di aumentare queste cifre allo scopo di far rivivere i nostri borghi, cuore e anima di una comunità. A questa prima azione ne seguiranno molte altre anche a livello di investimenti strutturali: penso al rifacimento di Piazza Garibaldi, alla casa di Cecchino, a un parcheggio di servizio al centro storico. Crediamo fortemente in questo progetto di rivitalizzazione urbana – conclude la sindaca – Per questo abbiamo deciso di investire risorse e impegno, mantenendo le promesse fatte”. 


Advertising
Advertising






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!