Condannato per estorsione, arrestato dalla Polizia

Il  57enne era nella propria abitazione ad Ameglia.

È stato tratto in arresto in esecuzione di un ordine che dispone la carcerazione emesso in data odierna dalla Procura Generale della Repubblica presso la Corte di Appello di Genova, un cinquantasettenne di origine siciliana, ma da anni residente in provincia della Spezia.

L’uomo, che nell’autunno del 2008 in concorso con altre persone si era reso responsabile a Sarzana di un’estorsione nei confronti di un professionista, è stato rintracciato dagli uomini della Squadra Mobile spezzina all’interno della propria abitazione di Ameglia.



Già condannato a 7 anni di reclusione, l’arrestato, che deve scontare la pena residua di 6 anni, 10 mesi e 16 giorni, assolte le formalità di rito, è stato condotto presso la Casa Circondariale Villa Andreino.



Advertising
Advertising






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!