Controlli antidroga in città con l'aiuto del cane Leone

Un'attività notturna di controllo del territorio nel centro cittadino che ha portato all’ identificazione di 23 giovani e 15 veicoli.

Continuano, anche con l’ausilio di Leone, cane poliziotto jack russell terrier e ai suoi conduttori dell’Unità Cinofila antidroga di Genova, le attività di prevenzione e repressione da parte della Polizia di Stato in ambito cittadino. Nella serata di mercoledì gli agenti del Commissariato hanno dato vita a una intensa attività repressiva antidroga nelle zone delicate della città: controllate le aree verdi, già luogo di segnalazioni da parte dei cittadini, e i dintorni della locale stazione ferroviaria.

E’ stato un gioco per Leone fiutare sostanze proibite addosso ad alcuni giovani che sono stati segnalati alla locale Prefettura o deferiti alla competente A.G. L’ attività notturna di controllo del territorio nel centro cittadino ha portato all’ identificazione di 23 giovani e 15 veicoli. Dagli accertamenti all’interno dei locali da parte degli agenti in borghese non sono emerse violazioni.




Advertising
Advertising







 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!