Cgil: "Solidarietà all'Arci"

 "Il Circolo del Canaletto è un fondamentale presidio di cultura, socialità e di democrazia"

"Esprimiamo la nostra totale solidarietà e vicinanza al Circolo Arci del Canaletto ed a tutta l'Arci. Episodi come quello di sabato scorso sono gravissimi e non si devono più ripetere" Così la Segreteria della Cgil in una nota, che continua: "quello di sabato è stato un vero e proprio atto di aggressione ed intimidazione, che solo grazie al comportamento coraggioso e responsabile dei soci del Circolo del Canaletto non ha avuto conseguenze.

Un episodio che non è isolato e rappresenta un "salto di qualità" nelle azioni intimidatorie portate avanti da gruppi di ispirazione fascista. Da mesi, infatti, una serie di di aggressioni avvenute ai danni di giovani, addirittura in pieno centro, indicano che questi gruppi si stanno organizzando, pensando di godere di una impunità di fatto. Il Circolo del Canaletto è un fondamentale presidio di cultura, socialità e di democrazia, e siamo certi continuerà a svolgere il suo ruolo nel quartiere ed in città. Da parte nostra ribadiamo tutto il nostro impegno antifascista, da portare avanti ogni giorno nei posti di lavoro, nelle scuole, nei luoghi di socialità con gli strumenti del dialogo, della partecipazione democratica e della difesa dei principi della nostra Costituzione nata dalla Resistenza. "



 




Autore: CGIL 23-11-2022 19:59




 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!