La solidarietà di Amnesty International al Circolo ARCI Canaletto

In relazione all'atto intimidatorio subito sabato notte.

Esprimiamo la nostra solidarietà a ogni volontario e a qualsiasi persona che fa di quel luogo un punto di aggregazione, di rispetto e supporto a chi lotta contro ogni genere di discriminazione e fa sentire liberamente la propria voce. Un simile atto di intimidazione non può essere tollerato nella società civile, dove il rispetto dell'altro e della libertà di pensiero sono principi di base da difendere sempre.

Ci stringiamo compatti attorno al Circolo e a ogni realtà del territorio che rende quel luogo una casa sicura in cui vivere la propria identità.



Aderiremo all'assemblea che si terrà domenica 27 novembre alle ore 18.00 nei locali del circolo.



Amnesty International, gruppo 311 della Spezia







 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Donazione paypal

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!