26 e 28 gennaio: due appuntamenti dedicati all'ambiente

L'associazione di tutela ambientale Blue-Life organizza per giovedì 26 gennaio alle ore 14.30 una pulizia alle Grazie insieme ai ragazzi delle scuole medie del borgo.

Due eventi di pulizia in pochi giorni, ottime occasioni per dare un aiuto concreto nella tutela del territorio e degli ecosistemi. L'associazione di tutela ambientale Blue-Life organizza per giovedì 26 gennaio alle ore 14.30 una pulizia alle Grazie insieme ai ragazzi delle scuole medie del borgo.

L'iniziativa è la fine di un percorso che ha visto la prima, la seconda e la terza coinvolte in alcune ore di incontri a tema ambiente e territorio, un'azione importante per sensibilizzare i più giovani sull'attenzione all'ambiente e per incoraggiare comportamenti sostenibili. Per partecipare è necessario prenotarsi sul sito www.blue-life.it in quanto l'evento è riservato ai volontari dell'associazione.



Sabato 28 sarà invece la volta di Marinella di Sarzana. Alle ore 9.30 ci si ritroverà presso il bagno Pití per organizzare i gruppi di lavoro. Successivamente si effettuerà un bioblitz di monitoraggio costiero emerso, con controllo degli organismi marini spiaggiati e del marine litter, l'evento prevede inoltre una pulizia della spiaggia.


L'organizzazione è stata curata da Percorsi nel Blu e Isa2 La Spezia, partecipano Weec, il Pianeta Azzurro, Blue-Life, Cai, Amici dell'Isola del Tino, Life on the Sea, Associazione Astrofili Spezzini, Lilt, Patres e Madres, Deportiva de Dominicanos en La Spezia, Lega Italiana Lotta contro i Tumori, Liceo Mazzini, Istituto Capellini Sauro. La partecipazione è gratuita e aperta a tutti senza bisogno di prenotazione, per maggiori informazioni è possibile scrivere all'indirizzo: info.percorsinelblu@gmail.com


 






 

Gazzetta della Spezia & Provincia non riceve finanziamenti pubblici, aiutaci a migliorare il nostro servizio con una piccola donazione. GRAZIE

Condividi!

Fai conoscere questa notizia anche ai tuoi amici!